community-left

donazioni-left

donazioni-top-left

community-top-left

In questa sezione riportiamo le notizie più recenti relative al problema AIDS.


HIV, SALE A 29 NUMERO DI RAGAZZE CONTAGIATE DAL 31ENNE ROMANO

Polizia arrestoSecondo quanto riporta Repubblica i magistrati stanno continuando ad ascoltare altre donne che hanno avuto rapporti con Valentino T., in carcere con l'accusa di lesioni gravissime volontarie e permanenti

Ventinove ragazze. E’ questo il numero di persone contagiate a Roma da Valentino T, 31enne sieropositivo che ha avuto rapporti sessuali non protetti con numerose partener conosciute in chat o tramite social network almeno dal 2006. Altre dieci donne, invece, hanno avuto rapporti ma non hanno contratto il virus dell’Hiv. L’uomo è finito in carcere il 24 novembre su ordine del gip Alessandro Arturi. L’accusa nei suoi confronti è quella di lesioni gravissime volontarie e permanenti.

Leggi tutto

FERMIAMO L'AIDS: LA MOSTRA DI MALEVIč sostiene il CESVI

1441356960 1538938 902265486477947 5711982346462990421 nLa mostra di Malevič sostiene il Cesvi: arte e solidarietà insieme per i bambini.
In occasione della retrospettiva dedicata al grande artista russo Kazimir Malevič, in visione alla GAMeC di Bergamo fino al 17 gennaio 2016 e coprodotta con GAmm – Giunti Arte mostre musei, la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo e Cesvi promuovono insieme una settimana dedicata ai diritti dei bambini, con laboratori creativi e una campagna benefica a favore di “Fermiamo l’AIDS sul nascere”.

Leggi tutto

IL 36% DEGLI ITALIANI NON HA MAI FATTO IL TEST DELL'HIV

NEWS 159515Lo dice uno studio condotto dalla Lila insieme con l’Università di Bologna. L’informazione e la prevenzione scarseggiano, eppure ogni anno in Italia 4mila persone contraggono il virus dell’Hiv.
Basta anche un semplice esame del sangue, eppure – a quanto pare – gli italiani continuano ad avere un rapporto problematico con il test dell’hiv.

Leggi tutto

HIV: LOMBARDIA TRA LE PIÙ COLPITE, 26 MILA PAZIENTI IN TERAPIA

CecchettiMILANO –  ”Di Aids in Lombardia si continua ad ammalarsi e a morire. La nostra regione con il Lazio è quella che detiene l’incidenza maggiore di nuove diagnosi Hiv, soprattutto nell’area metropolitana di Milano, ma l’attenzione sull’epidemia negli ultimi anni è andata sempre più scemando. Col rischio che passi il messaggio che ormai il virus non rappresenti una minaccia come in passato”.

A lanciare l’allarme è il vicepresidente del Consiglio regionale Fabrizio Cecchetti che ha visitato in viale Jenner a Milano Il CRH-MTS, struttura sanitaria che si occupa di prevenire, diagnosticare e curare le malattie a trasmissione sessuale (MTS), HIV ed Ectoparassitosi.

Leggi tutto

UNA TERAPIA PERSONALIZZATA PER L'HIV

manisorrisoUn gruppo di ricercatori italiani è riuscito a mettere a punto una nuova tecnica, attraverso l’encelografia, per monitorare lo stato di salute del cervello delle persone affette dal virus dell’HIV, creando allo stesso tempo un modo per trovare la farmacoterapia più adatta per il singolo paziente.

Leggi tutto

Newsletter

Istituto Della Donazione

onp selezionata da iid 1

Community

community
Submenu:

Sieropositivo.it