community-left

donazioni-left

donazioni-top-left

community-top-left

Un grandissimo grazie al regista Luca Lucini, a Tbwa\Italia, The Family Kids e Adci che hanno realizzato il (finto) film “Per tutta la vita” con l'obiettivo di far conoscere l’attività del nostro portale. Un’operazione provocatoria suggellata nel claim “Potendo scegliere, nessuno prenderebbe l’Aids. Puoi scegliere. Proteggiti”.

 

Parte oggi, proprio in contemporanea col 1° dicembre, giornata mondiale per la lotta all’Aids, l’operazione “Per tutta la vita” che ha l’obiettivo di far conoscere al maggior numero possibile di persone l’attività di sieropositivo.it in materia di prevenzione e di supporto alle persone sieropositive e ai loro familiari. Si tratta di una campagna di grande impatto, studiata appositamente da prestigiosi professionisti della comunicazione come Tbwa\Italia e The Family Kids sotto il patrocinio dell’Arts Directors Club Italia.

L’operazione si è articolata in tre fasi. 

 

Per la prima è stata prevista la messa online del sito www.pertuttalavita.com, con la rispettiva pagina Facebook e il canale Youtube che annunciava due casting aperti per il nuovo (finto) docu-film del noto regista Luca Lucini (ha diretto per esempio “Tre metri sopra il cielo” e “Amore, bugie e calcetto”).

 

Nella seconda si sono tenuti i casting veri e propri: tutto è iniziato il 23 e il 24 novembre scorsi a Milano, quando si sono tenuti gli  annunciati street casting per trovare dei nuovi volti per il film in questione. Ma in realtà si è trattato di casting per la realizzazione di una campagna pro-bono a sostegno del nostro portale e ideata da Tbwa\Italia con la produzione di The Family Kids.

La provocazione è stata la cifra stilistica. Infatti, durante i casting – a parte le domande di rito – è stato chiesto ai partecipanti se, per poter partecipare al lungometraggio, al fine di rendere il ruolo più credibile, erano disposti a contrarre realmente il virus Hiv. Con le ovvie reazioni di sdegno e incredulità è stato montato lo spot pubblicato oggi online sul sito del progetto.

Obiettivo è dimostrare come razionalmente nessuno decida di sua spontanea volontà di contrarre il virus Hiv.

Da qui l’invito a proteggersi, sempre.

Il claim: “Potendo scegliere, nessuno prenderebbe l’Aids. Puoi scegliere. Proteggiti”.


Da oggi inizia la terza fase: tutte le pagine dedicate al finto film, infatti, sono cambiate per trasmettere lo spot e invitano a collegarsi al sito www.pertuttalavita.com dove si può vedere la campagna.

Di fatto, dunque, il docu-film di Luca Lucini non esiste e non esisterà perché non sono stati trovati i protagonisti: Nessuno sceglie di prendere l’Aids.

Un grazie di cuore dai volontari e dagli utenti del nostro portale a tutti coloro che hanno collaborato per portare  in porto tutta l’operazione. In ordine sparso:

 

Massimo Guastini, presidente di Adci (Art Directors Club Italia)

 

Advertising Agency: Tbwa\Italia

Executive Creative Directors: Francesco Guerrera e Nicola Lampugnani

Creative Director: Hugo Gallardo Dominguez

Art Director: Moreno De Turco e Luciano Marchetti

Copywriter: Stefano Cucinotta e Mirco Pagano

Creative Director Digital: Michele La Fiandra

Senior Digital Creative: Luca Sala

Project Manager Digital: Sara Novellino

Front End Developer: Nicoletta Piccinini e Chiara Villotta

Press Office: Silvia Capuzzi

 

Production Company: The Family Kids

Director: Valentina Be°

Executive Producer: Roberta Bigi

Press Office: Viviana Musumeci

 

Casting Director/Actor: Ettore Nicoletti

Thanks to: Luca Lucini

Newsletter

Istituto Della Donazione

onp selezionata da iid 1

Community

community

Submenu:

Sieropositivo.it