community-left

donazioni-left

donazioni-top-left

community-top-left

Aids 303Fino ad ora, le cure per chi è affetto da HIV sono sempre state a base di farmaci, ma sembra stia per nascere una terapia in grado di eliminare il virus in modo permanente.

Come debellare il virus dell’Hiv
Questa è di certo una bellissima notizia per i circa 37 milioni di individui che sono stati colpiti da questo virus. Con i farmaci anti-retrovirali si è riusciti a tenere l’infezione sotto controllo, ma purtroppo non rappresentano una cura definitiva.

I farmaci, infatti, vanno ad agire impedendo al virus di propagarsi nel corpo, ma non lo eliminano dal nostro DNA.

I farmaci anti-retrovirali, se da un lato tengono buono il virus, dall’altro hanno però degli effetti collaterali, come l’aumento della resistenza ai farmaci.

Per questo motivo si è arrivati allo studio di una nuova soluzione, che va a sradicare il virus dell’Hiv dal DNA.

Lo studio
I ricercatori hanno letteralmente “affettato” sequenze di Hiv da alcuni tipi di cellule. Anche se la terapia è ancora in fase embrionale sembra promettere bene.

Il metodo si basa su di un enzima con una sequenza di DNA fiancheggiata dai genomi dell’HIV. Con una serie di procedimenti, i ricercatori hanno proiettato le copie mutate del DNA, andando così a tagliare le sequenze contenenti l’HIV. Questa procedura viene fatta per mezzo dell’enzima Brec1.

Ci sono anche altre forbici per tagliare elementi genetici, come i provirus. Tra questi troviamo i ZEN, TALEN e CRISPR, che, però, non vanno a rattoppare i loro tagli e possono quindi creare danni. Brec1 è molto più sicuro, perché sostituisce ciò che va a tagliare.

Secondo gli studiosi sarebbe, infatti, capace di tagliare la sequenza dell’HIV da ogni cellula, senza creare problemi. Gli esperimenti su topi hanno dimostrato come nei topi immunizzati il virus sia diminuito al punto tale da diventare non rilevabile.

Gli autori dello studio concludono affermando che l’eliminazione completa del virus dell’HIV, partendo dalla sua replicazione e ai serbatoi latenti, sia la sola via per ottenere una vera a propria cura.

Speriamo di sentire a breve nuovi importanti progressi!

Newsletter

Istituto Della Donazione

onp selezionata da iid 1

Community

community
Submenu:

Sieropositivo.it